TAPESTRY

Senza titolo-2

Mostra personale di Chiara Polizzi

a cura di Virginia Glorioso

Il 3 maggio 2014 presso la Victoria Hall Gallery di Radstock s’inaugurerà Tapestry, la mostra personale della giovane artista siciliana Chiara Polizzi.

L’esposizione presenterà alcune opere inedite realizzate proprio per questa occasione e concepite per creare un dialogo equilibrato con lo spazio e l’aria artisticamente dinamica della Victoria Hall Gallery.

Dalle sue tele affiora lentamente il soggetto rappresentato. Volti che emergono da un mare composto dalle più varie cromie e da uno strato di aggressivi e taglienti graffi.

Chiara Polizzi realizzando da sé parte della materia prima da lei utilizzata, affronta una questione a lei molto cara. Riflette, infatti, sulla possibilità che il mondo sociale, politico, culturale, familiare che la circonda tenda spesso ad inglobarla, annullarla, sentendosi come se stesse lentamente uniformandosi alla tappezzeria che caratterizza gli ambienti a lei familiari.

La mostra sarà accompagnata da un video realizzato dall’artista stessa con la collaborazione del danzatore Claudio Cangialosi della Semperoper Ballet di Dresda e dal musicista Vito Amato.

Opening sabato 3 maggio 2014 ore 19:00

in mostra fino al 29 maggio 2014

Biografia

Chiara Polizzi, nasce a Partinico nel 1987, è un’artista emergente di Borgetto cittadina in cui vive e lavora. Dopo i primi studi continua la sua formazione all’Istituto Statale d’Arte di Palermo. Nel 2011 si laurea in Arte sacra contemporanea indirizzo Pittura presso l’Accademia di Belle Arti di Palermo con il massimo dei voti. Studia presso il medesimo istituto per conseguire il diploma di II livello in Pittura.

Condividi

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *